fbpx

L’ora di educazione civica con Luca Pagliari

Un percorso innovativo proposto per la prima volta in orario scolastico: lezioni per gli alunni e formazione per i docenti.

Il progetto

“L’ora di educazione civica” è un progetto innovativo dedicato ad alunni e insegnanti che mira a sensibilizzare gli studenti riguardo a tematiche fondamentali quali il corretto uso del web, il cyberbullismo e il bullismo, l’uso di stupefacenti, la tutela dell’ambiente e tanto altro ancora. La metodologia scelta è quella della narrazione: si tratta di vere e proprie “lezioni di storie” raccontate in classe da Luca Pagliari, giornalista e storyteller che da oltre vent’anni realizza campagne di sensibilizzazione in merito alle principali tematiche giovanili. Le storie potranno essere accompagnate da sviluppi didattici, UDA e bibliografie utili a collocarle nell’ambito dell’ EDUCAZIONE CIVICA a cura di Flavia Franco

Lezioni digitali in diretta

Le lezioni verranno realizzate in modalità digitale: le classi saranno chiamate a collegarsi alle dirette web che si terranno in orario scolastico curricolare per consentire agli studenti l’ulteriore supporto e la supervisione dell’insegnante, fondamentale riferimento per il buon esito del percorso. Il progetto si rivolge agli studenti e alle studentesse delle classi quarta e quinta della Scuola Primaria e agli studenti e alle studentesse della Scuola Secondaria di primo grado.

Scopri la forza delle storie!

Tramite la narrazione delle storie siamo in grado di creare un percorso esperienziale forte e che stimoli nello studente il pensiero critico, la capacità di analisi, l’approfondimento e il confronto sulle tematiche affrontate. Si intende inoltre favorire anche i concetti di cittadinanza attiva quali la legalità, l’etica della responsabilità e della convivenza civile, promuovendo concretamente il rispetto di sé e degli altri.

La proposta progettuale si propone, inoltre, di fornire agli insegnanti maggiori strumenti per allenare gli studenti a esprimere e a riconoscere i propri e gli altrui sentimenti, così poi da sviluppare capacità riflessive ed empatiche, che sono fattori protettivi per la crescita, in quanto aiutano i ragazzi a non esporsi eccessivamente a situazioni di rischio e ad agire comportamenti violenti.

24 febbraio 2021

Rete o ragnatela?

La narrazione affronta il tema, attraverso il racconto di alcune storie significative, delle insidie connesse al mondo social, analizzando, in particolar modo, il fenomeno Tik Tok e le sue trappole.

Destinatari: Studenti delle classi 4 e 5 Scuola Primaria, Scuola Secondaria di primo grado

3 marzo 2021

Muoversi nel web

Attraverso una serie di esempi, verrà mostrato quanto sia semplice smascherare una fake news, nel contempo verranno ripercorse alcune storie attraverso le quali il web si è dimostrato di grandissima utilità: dalla ragazza africana che desidera diventare una stilista, a Cristian che grazie al web, nonostante una disabilità invalidante, riesce a creare un’importante rete di solidarietà. Verrà affrontato anche il tema dell’abuso dei social. 

Destinatari: Studenti delle classi 4 e 5 Scuola Primaria, Scuola Secondaria di primo grado

17 marzo 2021

Le streghe ai tempi del web

La puntata si basa sulla testimonianza drammatica di Alessia: in seconda media a causa del suo cognome alcuni ragazzi coniano una sorta di scioglilingua: “Alessia Piga porta sfiga”. Nel giro di poco tempo Alessia diventa un’emarginata in quanto  ormai ritenuta da tutti una iettatrice. Una vicenda forte, sconcertante, che ci riporta alle radici del male che molto spesso affondano nella banalità.

Destinatari: Studenti della classi 4 e 5 Scuola primaria, Scuola Secondaria di primo grado

14 aprile 2021

Kristel. Il silenzio dopo la neve

Quella di Kristel è una storia dura, che mette a contatto i ragazzi con il pericoloso mondo delle nuove droghe. Kristel Marcarini, promessa dello sci azzurro, alcuni anni fa perse la vita a causa dell’assunzione di una pasticca di ecstasy. Il format è supportato da numerose testimonianze che vanno dalla mamma all’allenatore ed alle sue amiche più care.

Destinatari: Studenti della Scuola Secondaria di primo grado

28 aprile 2021

Verde speranza. Un pianeta da tutelare

L’ incontro ruota attorno all’universo della raccolta dei rifiuti, al riciclo ed al loro riutilizzo. Un taccuino di viaggio che porterà gli studenti a visitare una discarica brasiliana dove vivono delle persone e in altre situazioni analoghe, in grado di far comprendere quanto sia fondamentale il nostro piccolo contributo per la sopravvivenza del pianeta.

Destinatari: Studenti delle classi 4 e 5 Scuola Primaria, Scuola Secondaria di primo grado

12 maggio 2021

Chiamami acqua … il flusso della vita

L’acqua, il bene primario per eccellenza, è al centro di questo viaggio mirato a generare consapevolezza nei confronti di questo elemento. Il più prezioso in assoluto. Luca Pagliari, quasi come un novello Virgilio, condurrà gli studenti all’interno di sorgenti, lungo i fiumi, mostrerà il funzionamento di un potabilizzatore e di un depuratore, mostrerà inoltre le immagini di un suo viaggio in Malawi, facendo comprendere in maniera ancora più profonda la necessità di ottimizzare l’utilizzo dell’acqua.

Destinatari: Studenti delle classi 4 e 5 Scuola Primaria, Scuola Secondaria di primo grado

Chi è Luca Pagliari?

Giornalista professionista, storyteller, documentarista e conduttore radiotelevisivo. Si occupa di problematiche giovanili, temi ambientali, formazione e progetti di comunicazione per imprese. Dal 2016 ha realizzato, con il patrocinio della Polizia di Stato, varie campagne nazionali di prevenzione al bullismo e al cyberbullismo tra cui #cuoriconnessi.

Chi è Flavia Franco?

Insegnante di Scuola Primaria e tutor di Scienze della Formazione primaria, è autrice di Ministeriali, guide didattiche e testi di narrativa. Conduce laboratori di lettura e corsi di formazione.

Giornalista e blogger, ha un sito e un canale YouTube dove documenta le attività didattiche che sperimenta in classe. 

Contattaci

Hai delle domande? Vuoi inviarci dei suggerimenti o un tuo progetto?
Inviaci un'e-mail o un messaggio sui nostri account social.

Copyright © Raffaello Libri S.p.A. | P. IVA 01479570424 | Dati Societari | Privacy Policy | Cookie Policy

X